mercoledì 11 dicembre 2013

cartellate con nettare di mirtillo


La tradizione pugliese vuole che in questo periodo siano preparate le cosiddette carteddate con il vin cotto...
Io le ho preparate ma ho voluto insaporirle invece che con il vino cotto con il meraviglioso nettare al mirtillo che mi ha gentilmente fornito la ditta lovetaly...questa  è la ricetta
INGREDIENTI (dose per 6 persone):
  • gr. 500 di farina
  • ½ bicchiere di olio d’oliva
  •  3  cucchiai di vino bianco
  • gr. 500 di miele o di vino cotto
  • zucchero
  • anicini da guarnizione
  • sale
  • un pizzico di lievito
PROCEDIMENTO
  • Disponete la farina a fontana
  • al centro mettete un pizzico di sale, il lievito diluito in poca acqua tiepida, l’olio e il vino.
  • impastate, coprite e lasciate lievitare per tre ore.
  •  suddividete la pasta in piccole palline e con il matterello, tiratele a disco il più sottile possibile
  •  tagliatela a strisce di circa tre centimetri di larghezza e 15 di lunghezza, ripiegare le stesse in modo da formare delle roselline ,pinzettandole con le dita. alla fine dovrebbe risultare una specie di rosa
  • lasciare asciugare per qualche ora e poi friggetele in  abbondante olio d’oliva
  • copritele con il nettare di mirtillo 
  • cospargetele di confettini colorati e spolverizzate con zucchero a velo.
  • e leccatevi i baffi)


Pure Design: piccolo thermos dalle grandi prestazioni

Obiettivo principale dell'azienda PURE DESIGN è quello di realizzare e fornire ai suoi clienti, dei prodotti di ottima qualità. Il...