sabato 2 dicembre 2017

Lenor UNstoppables

Buongiorno amiche, eccoci di nuovo insieme, questa volta per parlarvi di una collaborazione molto interessante. Si tratta di Lenor UNstoppables che ho potuto testare grazie a DESIDERI MAGAZINE
Tutte le ambasciatrici hanno ricevuto:
  • 1 Lenor UNstoppables da 275 g
  • 1 manuale del progetto
Da distribuire agli amici, parenti e conoscenti:
  • 20 campioni di Lenor UNstoppables da 30 g
  • Questionari per la ricerca di mercato




Questo prodotto ha le seguenti caratteristiche:
Dona ai tessuti una freschezza e un profumo non-stop.
• Adatto a qualsiasi tipo di lavaggio, per ogni tipo di tessuto e colore.
• Utilizzabile ad ogni lavaggio.
• Formato da perle semisferiche, penetra in profondità nelle fibre dei tessuti per un profumo più lungo.
• Può essere utilizzato con gli ammorbidenti Lenor per dare morbidezza e amplificare il profumo dei vostri capi.
• Disponibile in 3 varianti: Fresh, Bliss e Lavish.
Prezzo  6,99 € per un flacone da 275 g
L'utilizzo è molto semplice, basta infatti versate le sfere nel cestello della lavatrice, e adagiarci sopra la biancheria. Avviare il lavaggio con il solito detersivo e l'ammorbidente. Aprendo l'oblò sarete inebriate da un profumo che si estenderà in tutta la stanza, e che rimarrà sulla biancheria anche dopo averla indossata.
Siete curiose di sapere cose ne penso? Io amo molto i prodotti biologici, infatti mi auto produco il detersivo per il bucato, utilizzando solo ingredienti naturali. Certo il profumo che emana, è davvero persistente e molto buono ma, io credo che questo sia dovuto a qualcosa di non naturale, e sono anche del parere, che il profumo non è indice di pulito, pertanto io sicuramente non userò in futuro questo prodotto ma, lo consiglio vivamente a tutti coloro che invece utilizzano prodotti non biologici e che amano la biancheria molto profumata.Spero che questa mia recensione vi sia stata utile. Fatemi sapere anche il vostro parere. Alla prossima e buona domenica

Saldiprivati...tutto un altro mondo

Salve amiche, oggi vi parlerò di un sito che non conoscevo, e che ho scoperto grazie a TRND, che mi ha selezionato per entrare a far p...