giovedì 2 febbraio 2012

premio

Con mia grande sorpresa (nn me lo sarei mai immaginato) l mia amica bloggher anna laura mi ha menzionata tra i blog piu' versatili dandomi il premio
A  questo punto ,avendo ricevuto il premio devo raccontarvi sette cose di me! Che raccontarvi?


           Sono sposata da 22 anni ,ma sono con mio marito  da 31  ......Ho 3 meravigliosi figli ai quali ho dedicato la mia vita ,rinunciando a lavorare fuori casa e preferendo curarmi di loro personalmente...E' una scelta di cui a volte mi pento ma oramai è troppo tardi per tornare indietro


Adoro i bambini ,le loro curiosita 'e i loro infiniti perchè ,ai quali cerco sempre di dare una risposta


Amo il mare e viaggiare ,anche se negli ultimi tempi i viaggi si sono andati pian piano diradando


Nn sopporto il silenzio,mi fa paura e mi deprime..........Sara' per questo che sono una chiacchierona


Amo il rumore ,restare ore su uno scoglio ad ascoltare il mare ,amo la musica italiana...guardare il treno che parte e chiedermi quanti sogni ,quanta sofferenza c'è tra la gente che viaggia su quel treno


Amo navigare su internet ,stare sulla mia pagina preferita e postare qualcosa che ho creato con le mie mani


Una cosa che mi affascina è ricevere dei doni da delle persone conosciute sul web........è sempre una grande emozione aprire dei pacchetti confezionati con tanto amore e leggere dei biglietti altrettanto emozionanti
Ed ecco i 15 blog che voglio menzionare con questo piccolo premio... adesso tocca a voi raccontarvi"di cuore"














               

















Prendete la palla carissime amiche bloggers e raccontateci qualcosa di voi!

 
Le regole per assegnare il premio ai vostri blog preferiti, che abbiano meno di 200 iscritti

Il versatile blogger
 consiste nel condividere 7 fatti che riguardano la propria vita e mandare l'award ad altri 15 bloggers
che riteniamo abbiano un blog interessate 
e fargli sapere che hanno vinto.


Lenor UNstoppables

Buongiorno amiche, eccoci di nuovo insieme, questa volta per parlarvi di una collaborazione molto interessante. Si tratta di  Lenor   UNsto...